Main content

Prot. n. 3492/C7 Castel del Piano, 20/07/2016
Ai componenti R.S.U. :
- ROSATI ROSELLA
- PIOLI STEFANO
- FARMESCHI NICOLETTA
R.S.A. - ARMINI LORI
 

Alle OO.SS. di Grosseto :

C.G.I.L., C.I.S.L., U.I.L., S.N.A.L.S., GILDA
 

All’Albo on-line Amministrazione Trasparente


OGGETTO: ASSEGNAZIONE DEL BONUS PREMIALE di cui ai commi da 126 a 130 dell’art. 1 della Legge 13 luglio 2015, n. 107.


Visti i commi da 126 a 130 dell’art. 1 della Legge 13 luglio 2015, n. 107

Il Dirigente Scolastico informa le SS.LL. come di seguito specificato:

- con nota prot. 8546 del 9 giugno 2016 la Direzione Generale del MIUR - Dipartimento per la

programmazione e gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - ha disposto

l’assegnazione della risorsa finalizzata di Euro 27.256,13 (Ventisettemiladuecentocinquantasei/13)

per la valorizzazione del personale docente di ruolo per l’a.s. 2015/2016;

- con la stessa nota prot. 8546 del 9 giugno 2016 la Direzione Generale del MIUR - Dipartimento

per la programmazione e gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - ha disposto

l’assegnazione della suddetta risorsa finanziaria sul POS, con iscrizione della stessa su apposito

piano gestionale nell’ambito dei capitoli di bilancio di cedolino unico;

- con nota prot. 8658 del 13 giugno 2016 la Direzione Generale del MIUR - Dipartimento per la

programmazione e gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali - ha precisato che la

risorsa assegnata è da intendersi lordo-stato.

Tale risorsa verrà utilizzata per assegnare il BONUS Premiale ai docenti che verranno

successivamente individuati da questa Istituzione Scolastica: i criteri sono stati definiti

dal Comitato di Valutazione a suo tempo individuato e la griglia è consultabile sul sito

www.vannini-lazzaretti.gov.it.



F.to IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Patrizia Matini

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi

dell’art. 3, comma 2 del D.Lgs. n. 39/1993)