Main content

Legge 107/luglio 2015

GRIGLIA DI RIFERIMENTO

CRITERI GENERALI per la valorizzazione del docente

AMBITO  A) qualità dell'insegnamento e contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica, nonché successo formativo e scolastico degli studenti;

AMBITO B) risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell'innovazione didattica e metodologica, nonché della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche;

AMBITO C) responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale.

Requisiti di accesso:

  • non essere stato oggetto di provvedimenti disciplinari nell’ultimo triennio
  • non aver effettuato nell’anno scolastico in corso assenze superiori a 30 giorni
  • la documentazione da presentare, relativa alle evidenze, fa riferimento  agli ultimi tre anni scolastici: 2013/14, 2014/15, 2015/16.













AMBITO A


INDICATORE


DESCRITTORE


EVIDENZE

TABELLA DI RIFERIMENTO

DA 1 A 5 *





Qualità dell'insegnamento

Utilizzo di strumenti metodologici didattici innovativi (didattica laboratoriale, cooperative learning…)

   

Contributo alla progettazione curricolare e collegiale per l’ampliamento dell’offerta formativa

   

Azioni innovative per migliorare l’inserimento degli alunni Bes

   

Elaborazione di proposte in continuità nelle sezioni/classi ponte

   

Contributo al miglioramento dell'istituzione scolastica

Presenza positiva e costruttiva all’interno degli organi collegiali della scuola

   

Tenuta efficace della propria documentazione didattica

   

Successo formativo e scolastico degli studenti

Partecipazione ad azioni formative in ambito disciplinare ed interdisciplinare

   

Azioni per suscitare la partecipazione degli alunni al proprio processo di apprendimento

   












AMBITO B


INDICATORE


DESCRITTORE


EVIDENZE

TABELLA DI RIFERIMENTO

DA 1 A 5 *

Risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni

Documentazione e diffusione di materiali: didattica nella sezione/classe ( schede di progetto…

   

Produzione di materiali didattici messi a disposizione della comunità scolastica

   


Contributo dell'innovazione didattica e metodologica




Ricerca, sperimentazione, sviluppo dell’innovazione: utilizzo, nelle attività didattiche, delle tecnologie informatiche

   

Valorizzazione dell’ambiente scolastico sezione/classe; utilizzo innovativo e flessibile degli spazi e mezzi messi a disposizione

   

Collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche

Valorizzazione del patrimonio culturale locale: promozione di  attività/eventi legati alla tradizione culturale del territorio                

   

Partecipazione a gruppi di progetto, laboratori didattici e dipartimenti

   

 













AMBITO C


INDICATORE


DESCRITTORE


EVIDENZE

TABELLA DI RIFERIMENTO

DA 1 A 5 *






Responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico

Azioni di supporto e coordinamento alle attività della scuola:

  1. consigli di sezione/classe
   
  1. gruppi di progetto interni alla scuola
   
  1. azioni progettuali con enti esterni alla scuola: enti locali, Asl, associazioni territoriali, USR.
   

Sistema di governance territoriale: partecipazione ad azioni di sistema della scuola con le istituzioni territoriali

   


Formazione del personale

Cura della propria formazione professionale: corsi di formazione sostenuti

   

Attività di formazione in qualità di formatore al personale docente interno ed esterno

   

*Legenda:  1  Insufficiente                     2  Sufficiente                               3  Adeguato                              4   Coerente                           5  Eccellente

Il punteggio si riferisce ad ogni singola attività ( le attività micro di sezione/classe possono essere accumulate; le attività macro-di sistema-   possono raggiungere il punteggio massimo).